sOMEnfest 2012: funf fragen marketten

a cura di TommyThecaT 

Il piccolo spazio del web occupato dalle pagine di Musicanidi è lieto di ospitare il Prof.Willy, illustrissimo collaboratore del blog e “colonna portante - architrave organizzativo” del festival musicale sOMEnfest che si terrà nell’ultimo weekend di Giugno fra le dolci colline di Ome a pochi passi dal lago d’Iseo. Le cinque domande (funf fragen) sono solo un piccolo spunto per incuriosire i nostri lettori e per convincerli a partecipare numerosissimi ai concerti in programma.


EIN - Cos'è sOMEnfest?
sOMEnfest è un festival musicale nato dall'impegno e dalla passione di alcuni ragazzi e ragazze di Ome (provincia di Brescia, ndr) e dintorni che nel 2005 decisero di aiutare un amico in partenza per un periodo di volontariato in Sudamerica. Imbastirono così con molto entusiasmo, ma allora con poche competenze specifiche, la prima edizione; in realtà il loro grande desiderio era far suonare i Tre Allegri Ragazzi Morti. Già agli albori tutti i valori e i principi che sarebbero confluiti successivamente nello statuto dell'Associazione Culturale erano presenti: proporre musica dal vivo pescando dalla vasta scena indipendente italiana e bresciana, coinvolgere i giovani del paese nell'organizzazione di un evento, devolvere il ricavato in beneficenza. 

ZWEI - Chi saranno i protagonisti di quest'anno? 
Uno degli aspetti sicuramenti più interessanti del festival è la linea artistica che ha contraddistinto questi 8 anni di programmazione. Il festival può fregiarsi di aver ospitato sul proprio palco gruppi che mai prima di allora avevano suonato a Brescia e provincia (LN Ripley, ad esempio) e così sarà anche quest'anno. Uno su tutti, il progetto The Dub Sync: un side project degli Africa Unite dedito al live dub che vede protagonisti Madaski, Papa Nico e Paolo Baldini. Poi, il ritorno a Brescia di Nada accompagnata però per la prima volta da una giovane band, Criminal Jokers. Poi protagonista la musica bresciana: Cek Deluxe, Kaufman e Italian Farmer. 



DREI - Cosa vuol dire organizzare una “tre giorni musicale”? 
E' un impegno in termini di tempo ed energia: si parte ancora a Gennaio ragionando e immaginando il festival che verrà. E' un processo lungo con un prima (organizzazione, allestimento), un durante (il festival vero e proprio) e un dopo (smontaggio e bilancio di fine festa). Ci sono solo volontari e parecchi ! Circa un centinaio che si alternano nei tre giorni: un piccolo esercito che frigge, cuoce, griglia, sbarazza, spina le birre, serve i caffè, parcheggia le auto ecc. ecc. Senza questo apporto umano e l'aiuto fattivo dell'Amministrazione Comunale e della comunità tutta l'Associazione organizzatrice non potrebbe mai farcela ! 

VIER - State risentendo dei venti di crisi che aleggiano nel mondo della musica? 
La musica in Italia non è in crisi. E' l'industria musicale ad essere in crisi ! Non c'è mai stato così tanto fermento musicale, ma resta sempre underground confinato spesso in alcuni ambiti, in alcune situazioni, in alcuni locali; solo ogni tanto emerge e si mostra la grande pubblico - vedi concertone del I maggio a Roma. Il music business è ancora legato al supporto fisico e alla sua vendita, non al contenuto, per questo ha perso. Questa scena si nutre e vive soprattutto di concerti e sOMEnfest ne è nel suo piccolo una delle vetrine. 

FUNF - Quale sogno vorreste che si avverasse per il futuro di sOMEnfest? 
Il fatto che si sia arrivati alla VIII edizione è già di per sè un piccolo sogno avverato. L'età media degli organizzatori si alza di anno in anno; la speranza è che si riesca a creare un ricambio nell'Associazione e nell'organizzazione. 

 Poche parole, tanti applausi!


P.s. Il Prof.Willy sarà disponibile, nella sezione “commenti”, a rispondere a qualsiasi vostra domanda, soprattutto a quelle più scabrose e inopportune.

32 commenti:

  1. Censuri, lurido Seimani ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci dispiace per i commessi rimossi, ma per problemi tecnici ci è toccato ripubblicare il post da zero e, di conseguenza, i commenti precedentemente inviati si sono persi.

      Elimina
    2. Il problema in realtà era uno solo, che la pubblicazione di questo post faceva scomparire dalla home page tutti gli altri. Tolta un' immagine dal post in questione, e ripubblicato il tutto, è andato tutto a posto. Misteri dell' informatica.

      Elimina
  2. Antonello Merditti28 maggio 2012 09:39

    Vabbè, allora me tocca riscrive la domanda...che ce sta dà magnà?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consiglio di assaggiare il McPlauba: pane + salimina +formaggio fuso + pomodoro + lattuga!

      Elimina
    2. Buonissimo!!!!

      Elimina
    3. Ne voglio 800.


      Mila.

      (PS: non mi chiamo Mila, ne voglio 800mila)

      Elimina
  3. Giusta la risposta del prof. Willy alla domanda sulla crisi della musica...volevo però chiedere, visto che alcuni buoni festival probabilmente quest'anno comunque ci lasceranno...è dunque la mancanza di ricambio generazionale il vero problema? Perchè i giuvani non si danno più ai parties, perchè?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il NoSilenz non si farà, ma a giugno sulle rive dell'Oglio nascerà WannaBePop Festival!
      Anche. uscendo dall'ambito bresciano, Balla Coi Cinghiali salterà, ma per motivi diversi da quelli del ricambio generazionale.
      Diciamo che in Italia proporre musica di qualità, invece delle cover band, non premia quasi mai...

      Elimina
    2. A meno che la cover band non fossero i saddamned che ad ogni data bevevano a sbafo il triplo dell' incasso, si scaccolavano, sporcavano e spesso finivano vomitandoti nel giardino (Duca a parte ovviamente). meno male che ce ne siamo liberati.

      Elimina
  4. Ci sarà uno stand dove sarà possibile sparare in ghigna a Seimani col fucile ad aria compressa e vincere il megaorso di peluche per la propria bella?

    RispondiElimina
  5. Polpo Mc Cartney28 maggio 2012 10:24

    Siccome nel post si dice che il prof. Willy risponderà anche alle domande più scabrose, volevo sapere se il professore soffre mai di emorroidi. Grazie.

    RispondiElimina
  6. Si può avere qualche delucidazione sui gruppi invitati il primo luglio? Kaufman a parte gli altri chi sono?

    RispondiElimina
  7. IPSE DISCHI e KILLING IN THE NAME senza foto, è come un uccello senza ali che non riesce a tirarsi su.

    RispondiElimina
  8. Ma ci sono le foto. Sul nostro terminale vengo visualizzati correttamente. Ci sono problemi di visualizzazione? Oggi i rpoblemi tecnici qui piovono come nespole...

    RispondiElimina
  9. Io le vedo le foto e la copertina di The soft bulletin è sempre bellissima.

    RispondiElimina
  10. io non vedo le foto dei flaming lips e dei bee gees per altro avevo pure chiesto di sostituirla visot che quelli non erano loro!!!

    RispondiElimina
  11. Caro Prof.Willy,
    ci sarà la vasca di fango dove poter far sesso liberamente ?

    RispondiElimina
  12. Quella è roba vecchia Anonimo.
    Prof Willy ci sarà invece una vasca di sesso, piena di sesso, dove fare sesso, e sentirse un po' a propria volta sesso nel sesso, ma senza fango?

    RispondiElimina
  13. Quest' anno secondo me vengono giù in tantissimi.

    Som en fess!

    RispondiElimina
  14. Prof.Willy, nel caso qualcuno si smucalli nelle mutande, cosa succede ?

    RispondiElimina
  15. volevo chiedere a prof willy se secondo lui il lilla si intona con il color marroncino merda... no... più che altro perchè volevo regalare a Seimani una sciarpetta lilla da bisessuale...

    RispondiElimina
  16. Esiste un programma definitivo ? grazie mille

    RispondiElimina
  17. Adamu Reputeliu28 maggio 2012 20:32

    Si potrebbe avere una salamina cruda a credito? grazie... accettate Maestro scadute?

    RispondiElimina
  18. Pier Pisquano Montatòri28 maggio 2012 20:41

    Volevo chiedere a prof willy: cosa pensa di chi si strafoga di escrementi umani come pare siano abituati a fare personaggi del calibro di Gianni Morandi e Gianna Nannini? (tra l'altro: Gianni&Gianna un caso?) lei invitterebbe simili persone alla sua festa? No perchè... in caso contario: Seimani te ghet de stà a baita! Porsèl ta tire do pignatù!

    (a seimani ovviamente)

    Ciò detto mi complimento con il profe i suoi ragazzi per la bella iniziativa e anche col signor Thecat per il post. Sempre piacevole e interessante.

    Seimani Busone!
    Fatelo fuori il porco!

    scusate sto cercando di disintossicarmi, ma è difficile cessare di spargere odio sulle pagine di questo bel blogghettino.
    Seimani esci allo scoperto, rivela la tua vera essenza:
    cagati addosso!

    YA BASTA!

    RispondiElimina
  19. Ma nessuno fa domande intelligenti qui?
    Prof.Willy vorrei sapere se c'é posto per parcheggiare?

    RispondiElimina
  20. La prova del Cuorum28 maggio 2012 21:25

    Prof.Willy visto che qui si parla solo di cibo! volevo chiederle ma nella parmigiana le melanzane é meglio friggerle oppure gratinarle?

    RispondiElimina
  21. Ufficializzato finalmente il programma definitivo:

    Venerdi 29 giugno: CEK DELUXE + Nada Malanima w/Criminal Jokers
    Sabato 30 giugno: Italian Farmer + The Dub Sync
    Domenica I luglio: KAUFMAN + Amor Fou

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E che cazzo ci frega ?

      Elimina
    2. Ehi fottiti... va un po' a fankulo!

      Elimina
  22. Aboliamo il calcio!29 maggio 2012 22:10

    no scusate... qui si perde di vista l'obiettivo principale:

    SEIMANI ti distruggo la reputazione a colpi di cappelle di cinghiale in faccia. la tua ovviamente... piezzzzzzemmmmert!

    RispondiElimina