American Football, an indipendent god

di TommyThecaT

Dalla serie "figli di un dio minore", American Football, una folgorante meteora nel cielo della musica indipendente statunitense (from Champaign-Urbana, Illinois), un gruppo che deve tutto al loro primo, unico e irripetibile album del 1999, l'omonimo American Football.

La voce e la chitarra e il basso di Mike Kinsella (presente anche nel gruppo Joan d'Arc del fratello Tim), unitamente alla batteria di Steve Lamos e alla chitarre di Steve Holmes, riescono nell'impresa impossibile di sintetizzare in nove pezzi quello che, a torto o a ragione, nell'immaginario collettivo s'intende per INDIE-MUSIC, musica rappresentativa di una cultura estranea al mainstream, sganciata dalle grandi majors, musica quasi del tutto auto-prodotta. Melodie autunnali, malinconiche e casalinghe, come la cover dell'album ben identifica al primo istante: la sicurezza di una casa durante la notte, la luce di una lampada che rischiara e sembra riscaldare le stanze. I nove pezzi sono la somma perfetta di leggeri e intrecciati arpeggi di chitarra, di colpi dispari di batteria di matrice post-rock, di trombe dimesse, di voci soffuse mai invadenti, di senzazioni emo-core che trasudano storie vissute, quotidiane e popolari.

Un dio minore di ottobre 2015, sincero e semplice, un dio minore a cui appoggiarsi quando si avrà voglia di dare libero sfogo ai sentimenti. Un dio minore melodico e rigorossimo nelle ritmiche, sicuro e in perfetto equilibrio quando cammina a testa alta sulla corda tesa e scivolosa dell'adolescenza. Un dio minore che rende tutto talmente semplice, anche ciò che in realtà suona estremamente complesso. Di fronte a simile perfezione null'altro è possibile, se non rendere omaggio a tanta grazia, magari ascoltandolo mentre si cammina in ottobre in un bosco di latifoglie o mentre si è stesi a rimirare il grigiore autunnale.

Un disco da recuperare assolutamente, di cui non si riuscirà più a fare a meno. Un dio minore, troppo sottovalutato o addirittura sconosciuto, fondamentale per la storia della musica che ricamerà nelle vostre corde tutto quello che avrete sempre musicalmente desiderato.

American Football, imperdibile e imprescindibile.

5 commenti: